Luoghi da visitare Cose da fare Appuntamenti Parma Point Programmare il viaggio Informazioni Generali
Luoghi da visitare
Vai alla mappa Interattiva
Itinerari e temi
Parma città
Rocche e castelli
Terme e banessere
Luoghi verdiani
La bassa e il Po
Appennino
La via Francigena
I parchi
Vini e sapori
Natura e sport
I percorsi del romanico
Luoghi
Arte e cultura
Benessere
Centri congressuali
Chiese
Enogastronomia
Informazioni e servizi
LocalitÓ
Luoghi della natura
Monumenti storici
Musei
Sport

Turismo Scolastico
Turismo Congressuale

Teatro Farnese
Parma

<
Il Teatro Farnese, opera lignea di Giovanni Battista Aleotti detto "l'Argenta", dal paese di origine Argenta in provincia di Ferrara, fu costruito fra 1616 e 1618 nell'ala meridionale del Palazzo della Pilotta trasformando l'originaria Sala d'Arme in cavea, secondo il desiderio del duca Ranuccio I Farnese per festeggiare con un adeguato allestimento scenico la sosta a Parma di Cosimo II de' Medici programmata in occasione di un viaggio a Milano per rendere omaggio alla Tomba di San Carlo Borromeo.
 
L'inaugurazione avvenne tuttavia solo nel 1628, in occasione del matrimonio tra Margherita de' Medici e il Duca Odoardo Farnese, una cerimonia che prevedeva uno spettacolo allegorico-mitologico (Mercurio e Marte) con musiche di Monteverdi terminante con una naumachýa.

A causa di alcuni problemi di acustica che si presentarono immediatamente, Monteverdi fu costretto ad affossare l'orchestra davanti al palcoscenico intuendo la soluzione del golofo mistico che sarÓ stabilita definitivamente oltre due secoli e mezzo dopo da Wagner. La musica di Monteverdi per quell'irripetibile evento Ŕ purtroppo perduta.
Il teatro divenne un esempio per l'unicitÓ di alcune delle sue soluzioni, la struttura ad impianto scenico mobile alle macchine per lo spostamento dall'alto di personaggi e l''ingegnoso sistema per l'allagamento della cavea in modo da poter inscenare naumachýe. All'allestimento lavorarono stuccatori (tra i quali Luca Reti) e pittori di varie provenienze: Malosso, Lionello Spada, Badalocchio, Bernabei.
 
Ma tanto sforzo valse a pochissime rappresentazioni, Usato solo per i divertimenti della corte, che amava assistere alle piccole naumachie, dopo l'ultima rappresentazione (1732) il teatro si avvi˛ verso un lento e triste declino, fino ad arrivare alla quasi totale distruzione delle parti lignee rimaste colpite da una bomba nel maggio del 1944. La ricostruzione operata negli anni '50 non fu un intervento di totale ripristino in senso filologico, ma avvenne secondo disegni originali; le parti lignee, un tempo completamente decorate, vennero lasciate intatte per evidenziare le poche, originarie, recuperate.

Scheda pratica per "Teatro Farnese "
Comune
Parma crackcrack
Indirizzo
Piazzale della Pilotta, 15 - 43100 Parma
Informazioni
Tel. 0521.233617
Orari di apertura
Dal martedý alla domenica dalle ore 9,00 alle ore 14,00 con vendita biglietti fino alle ore 13,30 Aperto i lunedý non festivi.
Ingresso
Ç 2,00
Gratuito per scuole, minori di 18 anni e maggiori di 65 anni

data di creazione: 26/04/2004
data di modifica: 29/07/2013
segnala a un amico
versione stampabile

 


In più

immagini:


Palcoscenico e cavea del teatro (14Kb)


Palcoscenico e cavea del teatro (20Kb)


scorcio (14Kb)

link utili

Maggiori informazioni
sito dell'UniversitÓ di Parma

Visita virtuale al Teatro

Home / Informazioni generali  / Programmare il viaggio / Offerte e pacchetti / Luoghi da visitare / Cose da fare / Appuntamenti
web design LTT - Credits
- Note legali - Privacy

i siti di portale.parma: notizie.parma | eventi.parma
i servizi di portale.parma:
calendario degli eventi | filo diretto | newsletter

^ Torna a inizio pagina ^